//Come innovare la supply chain con Omnia
  • Come innovare la Supply Chain

Come innovare la supply chain con Omnia

2017-10-23T17:59:31+00:0023 October 2017|General|

La gestione adeguata della supply chain è oggigiorno un elemento chiave per il successo di un business, la sua efficienza e agilità impatta in maniera notevole negli affari di una azienda in quanto può migliorare e implementare l’esperienza del customer service e può far diminuire l’utilizzo di risorse fisse quali magazzini e veicoli per il trasporto, può inoltre migliorare e semplificare la gestione del flusso di denaro tra cliente e azienda.

Grazie al buon funzionamento della supply chain si possono diagnosticare tutti i problemi sulla catena prima che questi influiscano negativamente nel lavoro di ogni giorno bloccandone l’efficienza.

Attualmente, nel periodo di lenta ripresa economica delle aziende che mano a mano si stanno allontanando dal baratro del crollo finanziario, si stanno ripianificando le nuove strategie di azione che negli ultimi tre anni si sono incentrate principalmente e solamente sul contenimento della crisi e sulla instabilità della domanda da parte dei clienti.

Le nuove sfide che si stanno affacciando all’orizzonte riguardano in special modo la competizione globale, la soddisfazione delle aspettative del cliente e delle sempre maggiori e complesse richieste che le opportunità dell’era digitale porta con sè.

Dunque a differenza di una politica di contenimento di costi ora le sfide sono tutte rivolte in attivo, alla soddisfazione dei clienti nel servizio, al miglioramento dell’efficienza della supply chain, specialmente in merito alla competizione con altre aziende, e alla costante previsione dei rischi, elemento sempre presente nelle strategie aziendali degli ultimi anni.

Il solo problema nello sviluppo di tali competenze è l’inadeguatezza delle aziende nell’affrontare le nuove sfide, sebbene come riportano gli studi di McKinsey le imprese si sentano pronte ad affrontare i cambiamenti, sono però praticamente sprovviste dei giusti metodi per farlo.

Le nuove sfide richiedono infatti che si dia maggior considerazione alle informazioni sui costi individuali e sui clienti, ma pochissime aziende investono in adeguati sistemi IT o nell’uso dei social media per capire quali siano i veri bisogni.

Si continua ad essere carenti di un approccio veloce, semplice e soprattutto flessibile come quello che può invece fornire la piattaforma Omnia, grazie anche all’opportunità di essere utilizzata in mobilità, in cloud e on premise, con interfacce sempre personalizzate per ogni specifico cliente.

Come è stato analizzato anche da Gartner “Innovation is at the core of supply chain survival”, così con Omnia è ora possibile sfruttare al massimo l’innovazione in tale settore grazie ad un utilizzo in continua implementazione dell’Internet of Things, continue innovazioni nei processi (advanced analytics e segmentation) e nell’organizzazione di struttura (COE).

La supply chain per una azienda è il cuore pulsante dell’organizzazione, Omnia offre una catalogazione sistematica dei prodotti, coordinamento strategico di gestione dei vari punti della catena e delle tradizionali funzioni in azienda, in modo da migliorare e innovare le potenzialità delle prestazioni per il business. Il panorama del customer care e della collaborazione è sempre in continuo cambiamento, ma grazie ad Omnia si può finalmente garantire uno sviluppo al passo con l’era digitale.